Le reazioni da contatto agli alimenti

Le reazioni da contatto agli alimenti si dividono in :

  • dermatite da contatto (DAC),
  • dermatite irritativa da contatto(DIC),
  • orticaria allergica,
  • orticaria da contatto non allergica

La dermatite da contatto (DAC), diffusamente trattata in un altro capitolo di questo sito, si può manifestare al contatto con le “oleoresine” presenti in alcuni vegetali e frutti; principale allergene è il “sequiretene”, presente in quantità sufficiente a sensibilizzare il paziente in molte verdure (broccoli, rape, cavoli) ed in alcuni frutti (limoni, arance).1),2),3)

La dermatite irritativa da contatto(DIC) è una dermatite acuta che si manifesta al contatto con alcuni alimenti e che non è immuno mediata, ma bensì è il risultato di una semplice azione irritativa; a differenza della DAC non è ritardata ma bensì immediata. Un esame istologico delle lesioni non documenta la presenza delle cellule tipiche della reazione immuno allergica. Le sostanze che più comunemente causano una dermatite irritativa sono: limoni, aglio, ananas, ravanelli.

  1. Systemic contact dermatitis to foods: nickel, BOP, and more.
    Fabbro SK, Zirwas MJ.
    Curr Allergy Asthma Rep. 2014 Oct;14(10):463
  2. Cutaneous Manifestation of Food Allergy.
    Tam JS.
    Immunol Allergy Clin North Am. 2017 Feb;37(1):217-231
  3. Contact allergy to food.
    Brancaccio RR, Alvarez MS.
    Dermatol Ther. 2004;17(4):302-13

L’orticaria allergica è una reazione immunologica immediata che è caratterizzata dal coinvolgimento delle IgE, quindi colpisce i soggetti potenzialmente allergici. Il paziente allergico si sensibilizza ad un determinato alimento ed al contatto successivo, o ai contatti successivi, si manifesta la reazione allergica, caratterizzata da intenso prurito e comparsa di pomfi.4),5),6)

 

L’orticaria da contatto non allergica è simile alla DIC ma si distingue per l’aspetto delle lesioni, che a differenza della DIC sono caratterizzate da numerosi pomfi e per il coinvolgimento di mediatori chimici dell’infiammazione , quali l’istamina e le citochiine.7),8)

  1. When should the diagnosis ‘contact urticaria‘ be used?
    Aalto-Korte K.
    Contact Dermatitis. 2017 Nov;77(5):323-324. doi: 10.1111/cod.12884. Epub 2017 Sep 21.
  2. A Case of Anaphylaxis Induced by Contact with Young Radish (Raphanus sativus L).
    Lee YH, Lee JH, Kang HR, Ha JH, Lee BH, Kim SH.
    Allergy Asthma Immunol Res. 2015 Jan;7(1):95-7
  3. Immunologic contact urticaria.
    McFadden J.
    Immunol Allergy Clin North Am. 2014 Feb;34(1):157-67
  4. Contact reactions to food.
    Killig C, Werfel T.
    Curr Allergy Asthma Rep. 2008 May;8(3):209-14
  5. Garlic (Allium sativum L.): adverse effects and drug interactions in humans.
    Borrelli F, Capasso R, Izzo AA.
    Mol Nutr Food Res. 2007 Nov;51(11):1386-97
  6. Occupational contact urticaria and protein contact dermatitis.
    Doutre MS.
    Eur J Dermatol. 2005 Nov-Dec;15(6):419-24

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *